Ultimo aggiornamento / Last updating: 29.02.2012

 

Doctor virtualis - quaderno n. 8
Tracce di debolezza nel pensiero medievale / a cura di Bottarini, Campi, Colli, Fedriga, Prosperi, Sechi, Strobino. Rivista a cura di A. Colli, R. Fedriga, A. Ferrara, C. Fiocchi, F. Forte, S. Fresko, M. T. Fumagalli, B. Brocchieri, M. Parodi, M. Rossini, C. Selogna, S. Simonetta .-

Milano : C. U. E. M. 2008
250 p.; 13 euro
ISBN : 978-88-6001-212-8


1.
[20.02.2009]

Versione on-line del numero della rivista: http://riviste.unimi.it/index.php/DoctorVirtualis/


Indice:

Premessa   p. 5
I. Prosperi, Alimentarsi di false credenze. Agostino e la critica dei precetti alimentari manichei   p. 7
A. Colli, Aeternitas e tempus: ipotesi per un ripensamento della gnoseologia agostiniana   p. 57
R. Fedriga, La coscienza della libertà. Una lettura del De Consolatione Philosophiae di Severino Boezio   p. 83
G. Bottarini, Costruzione della teologia e unità della ragione in Tommaso d'Aquino. Una possibile interpretazione del Super Boetium De Trinitate   p. 105
R. Strobino, Pono tibi istam: “Tu curris”. Uno sguardo alla teoria medievale delle obbligazioni   p. 139
M. Sechi, Potenza di Dio e contingenza. Una metafisica della distinzione   p. 163
L. Campi, Un unico partito possibile? Teodicea e determinismo nel pensiero di John Wyclif   p. 189


Red. Lecce